Rete #adessonews

Sassari Bed Breakfast la qualità al giusto prezzo ” Vicino Ospedale Civile ” Sassari

Bagno in camera – TV – Internet – aria condizionata – frigo – Sala colazioni

Tel +39 079 097 6223 Vicino Ospedale Civile Sassari

Laura Ferrero – Specialista in Scienza dell’Alimentazione – Dietologo

Una volta riconosciuto un bravo dietologo a Torino, è fondamentale capire quando è bene ricorrere al suo aiuto e cosa aspettarsi dalla prima visita specialistica. Principalmente, si ricorre ad un bravo dietologo a Torino quando:

  • È necessario diagnosticare o curare una determinata patologia come il diabete, l’obesità, i disturbi alimentari (anoressia, bulimia, disturbo da alimentazione incontrollata), la celiachia o altre forme di intolleranze;
  • Si ha la consapevolezza del proprio corpo e si decide, volontariamente, di perdere peso per un corretto mantenimento del proprio benessere psicofisico.

Al dietologo a Torino possono rivolgersi anche quei pazienti che hanno problemi di dimagrimento a seguito di malattie che compromettono lo stato di nutrizione, come, per esempio, tumori, alterazioni della deglutizione su base neurologica o post chirurgica. Bisogna sempre ricordarsi che un medico dietologo è un professionista che può dare una risposta completa sulla salute a 360 gradi e che – dunque – non bisogna mai vergognarsi di ricorrere al suo aiuto.

Ma cosa ci si deve aspettare da una prima visita specialistica dal dietologo a Torino? Durante la prima visita, il bravo dietologo, empatico e rassicurante, deve, con la sua professionalità, fare le domande che farebbe un medico internista, a partire da una raccolta di informazioni sulla storia delle malattie familiari come diabete, patologie cardiovascolari, obesità, sulle malattie pregresse e in atto, su eventuali interventi chirurgici subiti e sui farmaci assunti. Il dietologo a Torino deve chiedere informazioni sulla storia del peso corporeo e sulle sue modificazioni nel tempo, su eventuali diete seguite in passato. Queste informazioni, accuratamente custodite, daranno vita ad una dettagliata fotografia del paziente e del suo stile di vita, delle sue abitudini alimentari e dell’eventuale attività fisica svolta. Proprio per questo, un bravo dietologo a Torino, a differenza del nutrizionista e del dietista, con tutti i suoi strumenti e la sua esperienza, deve e sa effettuare una visita medica completa, particolarmente orientata nei confronti degli aspetti nutrizionali come la distribuzione del tessuto adiposo, l’entità delle masse muscolari, lo stato della cute e dell’idratazione, la presenza di edemi e molto altro ancora. Inoltre, un dietologo è in grado sempre di misurare la pressione arteriosa, rilevare peso e altezza e soprattutto calcolare il corretto Indice di Massa Corporea (IMC). La visita specialistica prevede anche la prescrizione di eventuali esami del sangue o strumentali, utili alla valutazione clinica. Solo con tutti questi dati si procederà alla prescrizione nutrizionale che gli specialisti inglesi chiamano medical nutrition therapy, da intendersi come una vera e propria terapia medica, da monitorare nel tempo in funzione del problema clinico e delle condizioni di salute di ogni singolo paziente.

Source

Sassari Bed Breakfast la qualità al giusto prezzo ” Vicino Ospedale Civile ” Sassari

Bagno in camera – TV – Internet – aria condizionata – frigo – Sala colazioni

Tel +39 079 097 6223 Vicino Ospedale Civile Sassari

Sassari Bed Breakfast la qualità al giusto prezzo “

Vicino Ospedale Civile ” Sassari

Tel +39 079 097 6223 Vicino Ospedale Civile Sassari

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: